" Blog ...sconsigliato a persone impressionabili, minorenni e a chiunque teme di allargare i propri orizzonti ! "

lunedì 24 novembre 2008

Risposte in: Foto della mia ricerca

alcuni interventi in un altro vecchio topic:
03/05/2007

ci sono ... ^_^
non ho tempo di leggere tutto e mi spiace molto!
e ora leggo e rispondo al volo a questo tred... in quanto
seguo ora 4 forum più le ricerche varie e i vari forum che uso in quanto trattano temi specifici o in cui ho trovato qualcosa di interessante,

Grazie Joe per la segnalazione ! bacetto

sto portando avanti un articoletto... che Embarassed da articoletto non so più come chiamarlo.. sono a circa 60 pagine e non ho idea ancora come fare per finirlo... non pensavo di aver messo assieme tanti dati e esperienze di cui condividerò solo una piccola parte,

qui ho inserito alcune cose con diversi link che portano anche al C.R.O.P. e intrecciati tra loro per diversi motivi... per chi volesse approfondire si trovano anche alcune testimonianze e i soliti "troll internet" di cui uno palesemente riconoscibile per chi frequentava il vecchio forum:

Sfere di luce :
http://freeforumzone.leonardo.it/viewmessaggi.aspx?f=22838&idd=4020

Effetto ORB
http://www.ufologia.net/forum/topic.asp?TOPIC_ID=5273

Effetto "predator"... quando si vedono...
http://freeforumzone.leonardo.it/viewmessaggi.aspx?f=22838&idd=4528

CHE COSA VEDO????
http://www.ufologia.net/forum/topic.asp?TOPIC_ID=5685

in questo forum avevo anche inserito il link ad un topic di Energie Sottili dove erano elencati alcuni esercizi per imparare a vedere l'aura e altre cose come accade a me di vedere, cosa che sto affinando, studiando, analizzando, confrontando ecc. Embarassed

molti altri link di approfondimento a 360° verranno resi noti in seguito, spero che non sia spam Embarassed altrimenti sono la prima ad autorizzare la rimozione dei link ^_^

...perchè le fotocamere "si" e la maggior parte delle persone "non vedono" ?
forse perchè non si usa più la vista laterale o/e perchè non si guarda più globalmente e non si sa nemmeno cosa si guarda singolarmente in quanto è meno fatica per sè usare la mente e la memoria a breve/lungo termine... che ci fa vedere una mappa del territorio che non corrisponde al territorio stesso,

esempi... ve ne sono alcuni storici sembra... non s se siano reali e attinenti ai fatti ma ultimamente viene citato spesso che quando gli "indigeni" della "nuova terra" si trovarono davanti le navi con le vele essi no le vedevano e se vedevano un cavaliere a cavallo vedevano un essere con due teste e sei gambe o chissà quali altri mostri...
a volte accade che per abitudine sappiamo dove trovare una cosa... ma accade che se la si lascia in un posto diverso e la si cerca può accadere che gli si passi davanti diverse volte senza vederla... e si è pronti a giurare che lì non c'era e che qualcuno l'ha spostata...
cosa accade... ?
le ipotesi sono molte e tutte molto interessanti...

perchè solo pochi vedono ? quale tipo di vista usano ? e come usano la propria mente ?

cosa è la mente?
cosa è l'inconscio e il conscio ?
quali filtri usa la mente ?
cosa ce oltre ?
quanti “sé” abbiamo e l'"ego" che ruolo ha ?

filtri che non ci fanno vedere la realtà che ci circonda... coscienza, conoscenza, mappe e territorio e molto altro ancora
...temi trattati con termini diversi in testi che espongono strade percorse in modo diverso ma che alla fine descrivono tutti le stesse cose... chi più chi meno.. chi in un modo chi in un altro... in un percorso di conoscenza si inizia a vedere i punti in comune nonostante ognuno spesso conia nuovi termini e ovviamente descrive e cerca di descrivere con parole sue quanto appreso... sminuzzando l'informazione in parole e frasi che difficilmente hanno in sé l'informazione totale e che possono essere spesso fraintese,

oggi trovare la spiegazione di un fenomeno o di perchè persone di un certo tipo vedono e vivono un determinato tipo di esperienze non è più arginabile dai soliti scettici e conservatori da una parte né da "guru e mistici/maghi ecc.", fasulli o meno che possano essere, dall'altra... gruppi di potere che si nascondono, chi più e chi meno, per poter manovrare chi "inconsapevole" ha ad esempio un modo di "vedere/percepire" più ampio della maggior parte delle persone, si iniziano a trovare sia on line grazie a "forum di discussione" sia tramite testi reperibili nelle librerie numerose informazioni che per quanto "segmentate" giorno dopo giorno per chi sta cercando risposte danno una mappa sempre più precisa del mondo che è in Noi e intorno a Noi e quello che Noi siamo.

@ Mody bacetto
Citazione:
Mary per quanto ne posso sapere ci lavora a tutta forza senza fermarsi...
ehh ..invece mi sono fermata per qualche giorno, pressioni da più fronti e preferisco ritardare e fare le cose fatte bene per quanto possibile ^_^
Citazione:
Forse certe persone riescono a vedere quello che le macchine non riescono immortalare...forse ultravioletti.....
Le persone possono influenzare le macchine?
si forse ...
forse le persone possono influenzare le macchine o possono influenzare altro in modo tale da poter osservare o "misurare" ciò che le circonda...
ed infatti rimando sempre all'ultimo lavoro di Malanga sulla Revisione della fisica che ho linkato in qualche mio post ^_^

@Annael
Citazione:
Penso, Mody che sei un mezzo. La macchina fotografica ci fa vedere a noi ciò che vedi o percepisci tu.


L'osservatore usa i mezzi a sua disposizione per misurare ciò che osserva... se non "vede e/o percepisce" è difficile che riesca a misurare qualcosa ^_^

@ Super Barby bacetto
Super Barby ha scritto:
SilenceS ha scritto:
Con il massimo dell'umiltà io ci stò, mi affascina incredibilmente.
Avevo notato questa fascinazione, gà nel vecchio forum, quando insieme a Mary e Superbaby e tu, si faceva ricerca di questo tipo.

Mi mancano quei momenti ooh...

Bei tempi eh!!!!!
Wink
Anche a me mancano le meravigliose analisi di Mary e le ricerche che ne derivavano!!!!!!
Mary dove sei ci manchiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


spero di avere più tempo nei prox Embarassed mesi
grazie Embarassed

@doralemoon
Citazione:
In questo caso si crea,forse involontariamente, un legame diretto tra un ORB e l'Antropomorfismo.

L'antropomorfismo è l'attribuzione di caratteristiche e qualità umane ad esseri animati o inanimati o a fenomeni naturali o soprannaturali, in particolare divinità.
Il termine deriva da due etimi greci...
concordo sul discorso in generale "antromorfismo"
il vedere !qualcosa" nelle forme di ombre e luci, pixel e forme delle nuvole, pietre,cortecce d'albero ecc. ed è ottima cosa tenerne conto altrimenti tutti vedrebbero di tutto ovunque...
di esempi on line ve ne sono moltissimi dalle muffe sulle fette di pane o muri a nuvole con facce di alieni o giganti fotografate anche da me Very Happy

non concordo però quando si fa di tutta l'erba un fascio in quanto, se presenti, alcune figure, individuate in uno o più livelli, queste potrebbero essere paragonate in futuro con altre simili o uguali o essere riconosciute e paragonate con altre immagini presenti in foto da cui ricavare i punti in comune, oppure se di riflessi si tratta ad esempio in una stanza effettuare una analisi dell'ambiente vedendo se erano presenti persone con fisionomie simili o erano presenti immagini su supporti diversi che potessero essere in qualche modo "riflesse"... almeno detta in parole povere.. ma tendo sempre a ipotizzare di tutto e a non escludere nulla ^_^ anche l'impossibile o le cose più semplici.

non vi è nulla di chiaro...
chi è scettico tende a spiegare tutto con effetti di rifrazione/riflessioni varie e non tiene conto delle testimonianze e di chi vede o percepisce... etichettandoli in modi più o meno palesi

se siamo in forum di discussione per cercare delle risposte questo non significa che nella discussione vi sia la risposta ma che si cerchi di mettere assieme grazie all'apporto di ognuno tutto quello che è possibile e valutare di conseguenza.. poi se uno crede, ricerca, non crede ecc. è solo un suo punto di vista, obbiettivamente alla fin fine una volta esclusi i riflessi/rifrazioni sino ad ora non è stato possibile dimostrare scientificamente che certe cose esistono nonostante foto, testimonianze di una e/o più persone e con apporti fotografici e filmati ( grazie anche a troll e burloni purtroppo )
Citazione:
Anche la poca chiarezza è una forma di maleducazione e francamente trovo che alcune delle affermazioni espresse durante i vari interventi, siano da attribuirsi piu' ad una vanita' privata che ad un linguaggio per condividere il sapere.
non so a chi ti riferisci in particolare... parlo in generale (sorvolando l'effetto specchio)
per esperienza diretta a volte non è possibile essere chiari o sembra che non lo si sia in quanto per motivi personali non è possibile e non ci si sente di condividere tutto e inoltre spesso chi legge non ha gli elementi per comprendere quanto una persona scrive e condivide

ovvio che se qualcuno ha certezze queste sono sue... non significa che debbano essere di tutti.

Citazione:
E' chiaro che si parla di una propensione, che poi ci vogliano 20/50 o 100 anni questo è un altro discorso.

^_^
scusatemi ma rispondo mano a mano che leggo ^_^

Citazione:
Antropomorfismo

Definisce la naturale tendenza dell'uomo atta ad interpretare i fenomeni fisici e mistici tramite una analogia con il suo mondo interiore.

Quelli citati in precedenza sono tipici casi di lettura antropomorfa. All'interno di
quelle forme vengono visualizzati dei volti e dei corpi umani.
La psicolocizzazione dei fenomeni è rischiosa, ed in molti casi falsante.
...
forse si può definire ancora antropomorfismo quanto si vede in un particolare immortalato in una foto e che invia informazioni alla mente non locali e che permettono di avere elementi e particolari "non visibili" per poter appurare la natura dell'immagine stessa ?

alcuni anni fa ho avuto la possibilità di osservare una foto ..ero all'inizio e molto timida perchè temevo quello che a volte vivevo, in base a quanto vedevo nella foto ho chiesto di avere foto scattate lo stesso giorno nella stessa occasione,
in queste foto chiedevo fosse presente un soggetto con determinati particolari che nella foto da analizzare non erano visibili, ad ogni mia domanda veniva risposto con una conferma trovata nelle altre foto, la figura nella foto da analizzare poteva sembrare umanoide per me non è nulla di paranormale, per motivi di privacy non riporterò per intero quanto allora scambiato in pvt con Joe nè quanto avevo postato nel vecchio forum.

Quando vedo figure (nelle foto, non dal vivo, con particolari quali orbs, "fumi" o altro) come Mody, ed altri, queste hanno solitamente informazioni "tridimensionali" .. non sempre mi è possibile rilevarle ( anche se ci sono) e solitamente è dovuto alla qualità dell'immagine generalmente le immagini ...fasulle in cui la mente vi riconosce volti, cavalli ecc. sono piatte e in base al proprio senso critico si tende ad scartarle subito ( la cosa è comunque più complessa in quanto è come se oltre al vedere si mettessero in moto altre parti del nostro “tradurre” l’informazione che ci arriva tramite l’immagine e che fa scattare quella molla che porta poi ad osservare in modo diverso un immagine piuttosto di un'altra… questo è un altro punto che sto valutando) ... a volte può incuriosire la particolare forma perchè troppo uguale... a questo o a quello ... forse anch'esse hanno una spiegazione...
ma le cose qui si complicano e si va a toccare temi e conoscenze che non hanno alcun fondamento "solido" per la maggior parte delle persone e che sto solo ora imparando a conoscere e indagare sperimentando ecc.

@SilenceS
Citazione:
Pensa invece quanto sarebbe belllo, ...

concordo e quoto ^_^

^_^


Retifico e amplio quanto scritto qui:
Citazione:
oggi trovare la spiegazione di un fenomeno o di perchè persone di un certo tipo vedono e vivono un determinato tipo di esperienze non è più arginabile dai soliti scettici e conservatori da una parte né da "guru e mistici/maghi ecc.", fasulli o meno

ho fatto riferimento "solo alla parte negativa", alla parte di un certo tipo di persone sia che si trovino da una parte sia dall'altra...
sottointendendo che uno Scettico dalla mente aperta e non chiusa o persone che sono effettivaremente "Guru", "Maestri", "Maghi" ecc. (nella vero significato di ogni singolo termine e non quello che la società moderna ha storpiato e denigrato, ridicolizandolo e portando ad usarli in modo dispreggiativo e altro... vedi l'inquisizione, tabu, credenze ecc. ) hanno tutto il mio rispetto e non volevo essere in nessun modo offensiva, spesso in un forum non è facile scrivere tutto ogni volta ed è facile fraintendere.

doralemoon ha scritto:
C'è una contraddizione palese in quanto affermi. Se non è stato possibile dimostrare che "certe cose esistono", la posizione di chi utilizza la spiegazione dei "riflessi/rifrazioni" non è quella di uno scettico(senso filosofico) bensì quella di un individuo che tramite la ricerca accetta, con una progressione rivolta al sapere, delle verita' provvisorie.
Se si diventa scettici non accettando le testimonianze, allora si puo' dire con la stessa infondatezza che si passa per creduloni bevendosi tutto quanto raccontato da quei testimoni.
Tutto questo discorso potrebbe essere nato da fantasiose interpretazioni di riflessi e rifrazioni.
...
ci sono scettici e scettici... quello che arriva a negare anche l'evidenza e quello che amplia la sua conoscenza a 360° in modo aperto... scettici chiusi e scettici aperti, scettici per partito preso e scettici troll ecc. ^_^

spesso in ciò che scrivo vi sono delle contraddizioni per chi legge, il mio modo di pensare è quello di non fare di tutta l'erba un fascio e divido... questo porta a tali contraddizioni che andrebbero ulteriormente ampliate e spiegate, non sto conversando direttamente con una persona e sono in un forum e questo in un certo tipo di "comunicazioni" è limitante,
il fare di tutta l'erba un fascio è cosa che noto spesso, se si dice che una cosa è fatta in un certo modo significa che tutte le cose simili sono fatte allo stesso modo... questo vale per molte cose ma non "neccessariamente" vale per tutte (ai link postati vi sono diversi esempi)

si va da un eccesso all'altro... credere a tutto e bersi tutto è una cosa... raccogliere testimonianze, ascoltare, confrontare, catalogare ecc. per me non significa credere o bersi tutto quello che mi viene raccontato nè mi bevo tutto e credo a tutto quello che ho vissuto/vivo, visto/vedo, percepito/percepisco altrimenti avrei già tutte le risposte e starei qui a scrivere dicendo che una cosa è così o l'altra è cosà...
sono molto scettica anch'io anche se potrebbe non sembrare Embarassed ^_^
ho poche certezze che vengono ri-messe in discussione ogni qualvolta ho nuovi elementi e cerco di non credere a nulla in quanto cadendo nella "credenza" mi precluderei la ricerca della verità o delle verità

Citazione:
Chi legge, si aspetta da chi espone, gli elementi per comprendere.
Concordo... però non faccio di tutta l'erba un fascio in quanto tengo presente i più fattori, siamo persone e ognuno di noi è sè stesso e non è un altro, non siamo macchine fatte con gli stampini,

non sono una scrittrice, non sono una "Professoressa" con diverse specializzazioni, sono una semplice ricercatrice indipendente con molte lacune e un vocabolario ancora povero... mi perdo nel leggere frasi "dotte" dove alla fine non si capisce nulla

la maggior parte degli utenti di un forum sono persone semplici come me e alcuni di Noi studiano, ricercano ecc. chi per aver vissuto esperienze dirette, chi per curiosità e interesse e non tutti hanno le stesse conoscenze nè tutti riescono a esprimersi come vorebbero, ...io per prima, cercando di condividere quello che ritengono opportuno e nella misura in cui sentono di poterlo fare... e già così non è semplice anche se potrebbe sembrare,

chi legge potrebbe non avere il bagaglio o la chiave di lettura o i filtri per comprendere quanto scritto anche se questo fosse scritto nel modo più chiaro del mondo... non vedrebbe nessun elemento per aiutarlo

Citazione:
Mancando questi presupposti, tutto si trasforma in un inutile spettacolo di vanita' privata-pubblicizzata.

lo "spettacolo di vanita' privata-pubblicizzata" diventa, forse, solo una scusa "dell'ego" che non riuscendo a capire cerca di sminuire specchiandosi..., è una valutazione soggettiva che potrebbbe essere condivisa da altre persone,
altre volte potrebbe essere realmente così ed anche se fosse si prende quello che è "buono" e si lascia il resto ^_^

ogni persona ha il suo bagaglio e il suo modo di porsi che viene "interpretato" dagli altri che lo "leggono" ( visto che siamo su un forum ma mi sembra che sia così anche nella vita di tutti i giorni con le persone che ci circondano), ognuno legge e soggettivamente ritiene una persona in un modo o in un altro in base al suo bagaglio e al suo specchiarsi... quindi una cosa può dare fastidio o essere interpretata in più modi da persone diverse, ad esempio Mody *** ha sempre avuto il suo modo particolare di scrivere e per quanto mi riguarda tra le sue parole e il suo modo misterioso con il tempo ho sempre trovato e compreso cosa avesse scritto, spesso se non caspico chiedo oppure cerco da sola... o attendo, ho visto che spesso non avevo, sopratutto all'inizio, i "mezzi" per capire alcune cose che diceva ^_^ come mi è accaduto con altre persone sia in questo forum che negli altri.

con questo chiudo l'OT

^_^

p.s. Un abbraccione ai Cari e Utenti di vecchia data del C.R.O.P. ^_^

Nessun commento:

Posta un commento