" Blog ...sconsigliato a persone impressionabili, minorenni e a chiunque teme di allargare i propri orizzonti ! "

domenica 14 dicembre 2008

Come comunicano le "mantidi/insettoidi"


Raccolgo alcuni interventi da un forum in cui scrivevo in merito al modo di comunicare delle mantidi/cavallette/insettoidi


Malcor (Corrado Malanga) scriveva:
in questo link http://www.rapimentialieni.org/alien_mantis_due.htm (link
chiuso) c'è la storia di un addotto inglese credo che descrive tutto quello che
abbiamo sviscerato come aspetto estetico delle adduzioni con il nostro lavoro.
Questo dimostra come non sono io che mi invento le cose e nemmeno gli addotti
italiani . Qujesto dovrebbe bastare a Cun Cisu e Cicap per convincersi che stnno
continuando a dire stronzate sull'argomemnto. Leggetevi questa storia e traetene
voi stessi le conclusioni malcor
ho trovato la fonte:
http://www.ufobc.ca/Beyond/prayingmantis-update-april-2008.htm

Praying Mantis Account Part I
Praying Mantis Account Part II
Praying Mantis Account Part III

17/01/2008
avevo una Maa di mantide/cavalletta ho ricordi in cui vedevo questo essere da sveglia anche se mi veniva fatto passare/credere che era un sogno, sono uno dei tanti motivi per cui ho cominciato a cercare risposte per le strane esperienze e negavo a me stessa di avere visto da sveglia quegli esseri, per me c'è sempre e solo stato un dialogo telepatico, il rumore che fanno con il corpo su un deterninato pavimento ricorda lo schioccare di un nylon duro o il nylon a bolle che scoppietta, il dialogo mentale è un qualcosa che ti ariva diretto e viene tradotto dalla mente come traduce tutti gli archetipi e la traduzione ha i suoi limiti se non si consce alla perfezione, raramente ricordo suoni e sono modulazioni impronunciabili e di cui non ho mai dato particolari perchè non ho mai trovato nessuno con cui confrontare, hanno un carattere comune, con determinate peculiarità almeno da quanto ho messo assieme ma è cosa su cui sto lavorando da sola e sono solo all'inizio ^_^ '"> !-->

Blissenobiarella
18/01/2008
Quelli conle matelle li vedevo anche io da piccola. Sono il mio primo ricordo di
"cose strane". Erano alti all'incirca 2.10 attaversavano la mia stanza mentre
ero immoblizzata nella culla, ripetendo sempre gli stessi identici
movimenti...Brrr

Oltre ai tre racconti sulla mantide aliena, ho trovato
molto interessanti i disegni di steve( www.rapimentialieni.org/alien_art_steve.htm ) e il modo in cui
Kristen( www.rapimentialieni.org/rapimenti_ufo_estonia.htm ) riferisce
i suoi sentimeti nei confronti degli orange... Per la verità, è stato proprio
grazie alle riflessioni su questo racconto che, l'estate scorsa, ho potuto
liberarmi dalla MAA di orange...)

Skyplayer
18/01/2008
OK!
Non c'è nulla di strano nella comunicazione con quelle frequenze incomprensibili...
in genere gli insetti terrestri comunicazno attraverso scie chimiche passate da un sogg.A a un sogg.B direttamente sfregando i corpi, vedi formiche, coleotteri...
e con vibrazioni addominale del ventre come api, vespe, locuste...
ma in alcuni animali questi elementi si combinano, come nelle locuste e nelle mosche.

ma non sappiamo molto perchè gli insetti purtroppo o per fortuna non iteragiscono molto con la nostra mentalità comunicativa... api a parte.

Re: ninmah62
18/01/2008

Cat ci sono io se vuoi, confrontiamo? Vorrei verificare se quello che "parlo" è mantidese

parli ?
ci possiamo sentire, da piccola parlavo strane lingue :P
chiamavo le cose con nomi diversi da quelli che mi insegnavano, mi impuntavo pure... ma dissero che nei bambini è normale e non ci feci caso più di tanto, fino a quando emersero alcuni ricordi ... solo che onestamente non so se sia "mantidese" o chissà cos'altro ^_^

poi ho ricordi in cui la mantide/insettoide di turno si comportava in un certo modo per passare le sue info a me e viceversa.

ho ricordi di esseri con capuccio e mantella... ma sembra sia usato da diversi tipi di "esseri"

^_^

PTESAN WIN
18/01/2008
Da quello che risulta a me le mantidi non hanno un linguaggio fonetico traducibile dalle nostre corde vocali...
La comunicazione avviene telepaticamente.
Ricordo comunicazioni molto intense da questo punto di vista...

Lingue strane?
Mmmh...

A me capitava...
Ma era la lingua dell'orange


anna.p
20/01/2008
Le Api
Non so se è così per gli altri insetti, ma con le Api, sicuramente si può comunicare telepaticamente (come con gli animali superiori...)
Mio marito è un amico degli animali, e loro lo sanno...
Un giorno, un nostro amco apicultore , tutto coperto e ben attrezzato, come si conviene in questi casi..., si preparava per una difficile operazione...spostare delle api da un Favo alle arnie. Mio marito si offrì per aiutarlo...
- Ma non puoi, non sei attrezzato...-disse l'amico
- Lascia fare a me...disse mio marito
E detto fatto.. delicatamente , a mani nude, spostò le api...Lui mi riferì che le api lo toccarono , quasi lo ricoprirono , sulle mani, sulle braccia ed anche sul volto...ma era come se lo avvolgessero in una dolce carezza...L'amico rimase di stucco! Ma sinceramente, io sono contenta di non essere stata presente alla scena...perchè mi sarei spaventata moltissimo....! Anna


azrael66
21/01/2008
Ricordo che quando ero piccolo ed assieme a mio fratello trovavamo una mantide, ero solito dirgi che gli alieni erano fatti così, frase della quale io stesso rimanevo stupito.
Al contrario di altri addotti che come me avevano una maa di mantide, ho avuto la passione degli insetti, passione che mi ha accompagnato per una ventina di anni buoni.
Sono alieni tosti di cui è difficile liberarsi, ti ronzano spesso attorno.
Sono carnivori.


in risposta ad una frase quotata dell'intervento di azrael ^_^ :
non ho mai avuto problemi con insetti, sopratutto le grosse cavallette e fin da piccola avevo la passione per tutti gli animali al punto che mi regalarono libri illustrati e un enciclopedia che divoravo avidamente, giocavo oltre che con i miei gatti e cane con i ragni, le farfalle (con queste ancora oggi ), lucertole, gabbiani, gufi, civette e molti altri animali che incontravo in campagna o in montagna, un giorno all'interno di una aereoporto militare mi trovai davanti una piccola mantide verde, mi avevano detto che c'erano ma fino a quel momento non ne avevo mai vista una, la avvicinai con la mano e l'insetto incuriosito vi salì sopra, era nel palmo della mia mano e mi guardava ed io lo guardai attentamente, osservavo ogni piccolo particolare, le avevo viste in foto e filmati e si sa che dal vero le cose sono diverse, ad un certo punto ...sentii dentro alla mia testa un forte schiokko un suono indescrivibile e nello stesso istante l'insetto inclinò di poco la sua testa, le due persone che erano con me e che mi stavano facendo visitare la base dissero qualcosa del tipo che sembrava che ci stessimo parlando, imbarazzata mi avvicinai a una siepe e l'insetto lasciò la mia mano.

Purtroppo sono stata punta da vespe e calabroni e ho avuto reazioni di schok anafilattico di cui uno molto grave, nonostante questo quando me li sono trovata davanti in sogno non ne avevo paura al punto di alzare una mano e aspettare che si appogggiassero, ho comunque un po' paura nel profondo che mi possano pungere ancora e non riuscire ad arrivare in ospedale in tempo cosa emersa anche nei miei sogni in cui ero consapevole che stavo sognando.

^_^

Skyplayer
22/01/2008
Ma gli addotti sembrerebbero accomunati dalla passione per gli animali? Io ho trovato alcuni nostri che hanno cani, gatti e amano il mondo dei piccoletti pelosi e non!
Potrebbe essere una costante degli addotti: l'amore per gli animali...chissà!

Le mantidi sono animali bellissimi, creaure perfette della natura io le amo...almeno perchè non ho epserienza con i loro parente più grossi!

Loro, le mantidi, comunicano producendo una specie di schiocchi, sfregando le zampe, suoni molto caratteristici e impercettibili all'orecchio umano. Non si sa molto di questo però.
lo sfregamento è normale anche in altri insetti: pensate ai grilli, alle cimici...anch se non assomigliano ai suoni delle mantidi, ma il procedimento è quello...
;)
SKP
Alessandra Jani


fonte : esperienze dli un addotto straniero

1 commento:

  1. le cose che dice malanga sono vere purtroppo...

    vorrei però sapere perchè c'è così tanta gente stupida, che nega senza aver mai ascoltato, che non riesce ad aprire gli occhi..
    dannazione!!

    RispondiElimina