" Blog ...sconsigliato a persone impressionabili, minorenni e a chiunque teme di allargare i propri orizzonti ! "

venerdì 12 dicembre 2008

un ricordo emerso e condiviso il 10/04/2008

...
questa notte tra il dormiveglia pensando alla sinusite che in questi giorni si è mossa e mi causa emicranie dolorosissime e altro, mi arriva una specie di ricordo come se fosse un sogno (+ lucido e più nitido),
sono a casa dei miei genitori
ho circa 17-18 anni
una giornata di sole verso le 3 del pomeriggio,
nuovole bianche in cielo che si stagliano contro l'azzurro,
siamo verso a maggio/giugno/luglio
una giornata mite, non troppo caldo nè troppo freddo, sto bene, sono serena stranamente in quel momento, una serenità che non riordo di aver provato altre volte e allo stesso tempo mi è così conosciuta, familiare...

la mia attenzione viene atratta da qualcosa e alzo la testa verso il cielo, verso sud... leggermente spostata verso ovest, dalle nuvole vedo sbucare qualcosa, sembra luminoso .. ma non lo è ricorda l'alluminio... ma non lo è...
vedo come delle cappe che mi ricordano certe torte dei cartoons, e si avvicina, lo vedo bene ora e con l'immagine davanti nel sogno-ricordo , consciamente, mi dico .. è un disco sono venuti per me

quello atterra nel piazzale,
ruotano lentamente le strane squame della grande base, poi appena sopra qualcosa si muove lateralmente e lascia aperto un varco

sono invitata ad entrare, come in stato ipnotico eseguo l'ordine

mi trovo all'interno,
molti macchinari e mi dicono che devono fare degli esami
mi infilano delle cose alle unghie, forse sotto (alle unghie)
fa male
ma loro mentalmente cercano di distogliermi
qui è tutto confuso come se vedessi attraverso a un vetro spesso
non riesco a mettere a fuoco i vari macchinari che giaciono su di una mensola all'interno del disco

mi dicono che hanno finito e in un attimo è tutto nero, aprò gli occhi con alcuni particolari dell'oggetto molto nitidi ...purtroppo a causa del malessere e stanchezza non mi son alzata per disegnare subito la cosa e l'ho fatto questa mattina, usando cinema 4d

ho provato a fare una immagine in 3d simile all'oggetto volante che ho ricordato, il più simile a quanto ho visto,
le placche mi sembra .. ruotavano molto lentamente attorno all'oggetto,



forse qualcuno ha visto cose simili, ricorda un oggetto fatto di una materiale che ricorda metalli chiari riflettenti, tipo aluminio o non so nemmeno io cosa

^_^

in effetti ricorda un po' l'effetto mercurio, ero in dormiveglia, ricordo che mi si è avvicinato dall'alto portandosi a pochi metri da me e si è portato al livello del terreno rimanendo sospeso e fermo mi sembra a una decina di cm o poco più, alcune placche si sono spostate verso destra, e hanno lasciato apparire un passaggio, l'immagine dopo è che mi trovo all'interno,

nemmeno io ho molta fiducia nei video...

la ricostruzione è fatta a grandi linee, difficile dare una forma esatta alle placche perchè appunto si fondevano con il resto, poi sembrava ruotassero lentamente o che fosse tutto a ruotare lentamente, non ne ho mai visti di fatti così negli altri ricordi o sogni o flash

pensandoci però ora si è aggiunta una nuova forma, in questi anni ne ho visti, fotografati, ricordati e sognati/"sognati" di diverse forme

^_^

11/04/08 adapo:
ciao Cat,
l'ufo da te proposto l'ho "visto" o meglio l'ho ricordato durante una seduta di ipnosi....durante quel rapimento avevo meno di 3 anni....


fonte: http://freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=3097875&p=37

Nessun commento:

Posta un commento