" Blog ...sconsigliato a persone impressionabili, minorenni e a chiunque teme di allargare i propri orizzonti ! "

venerdì 19 aprile 2013

Personali esperienze e Kundalini


Fonte:
http://www.facebook.com/photo

Prossimamente condividerò le mie esperienze personali che percorrono non solo le esperienze di "risalita della kundalini" ma coinvolgono varie sfere del sapere cosciente e "in-cosciente"...

Nel frattempo segnalo un interessante articolo che mi ha dato ulteriori conferme, articolo molto interessante, convalida ancora una volta, alcune teorie che espongo da tempo e generalmente derise in certi ambiti, credendo che il corpo sia solo un involucro, un mezzo, un contenitore...

IL CORPO NON E’ UNA MACCHIN
A

Uno dei maggiori contributi alla riunificazione della dicotomia umana in medicina è dovuto al lavoro e alla visione pionieristica di Candace Pert.

La dottoressa Pert, neurofisiologa, direttrice del centro di biochimica cerebrale del NIMH, National Institute for Mental Health, è una delle più importanti figure nell’ambito della ricerca internazionale sul cervello: ha infatti scoperto le endorfine e un vasto numero di neuropeptidi, le molecole che trasmettono le informazioni nel sistema nervoso, ed ha evidenziato che i neuropeptidi sono i mediatori sia delle informazioni, sia delle emozioni e sono attivi praticamente in tutte le cellule del corpo, nel sistema nervoso, ma soprattutto nel sangue, nel sistema immunitario e nell’intestino.

Queste scoperte l’hanno candidata al Nobel per la medicina, ed hanno creato – come spesso accade in questi ultimi anni – una sorta di rivoluzione nel modello di essere umano della medicina ufficiale.

Come l’editore John Maddox ha riportato su Nature, le persone più esperte in questo campo sostengono che ogni stato d’ animo è fedelmente riflesso da uno stato fisiologico del sistema immunitario.

Occorre puntualizzare che, fino ad una ventina di anni fa, termini come “mente”, “emozione” o “coscienza” non erano nemmeno menzionati nei testi di medicina, in quanto il modello umano ufficiale considerava il corpo come unica realtà e la mente un concetto estraneo alla scienza e non indispensabile.

continua...

http://www.psicologiaquantistica.it/il-corpo-non-e-una-macchina/



^_^ *

Nessun commento:

Posta un commento